ANTIFURTO PER CAMPI COLTIVATI SISTEMA DI ALLARME PER L’AGRICOLTURA su Secondamano.it attrezzi e macchine agricole,

Inserisci un annuncio

Codice Annuncio: 05062411425455614317
Data inserimento: 06/06/2024


ANTIFURTO PER CAMPI COLTIVATI SISTEMA DI ALLARME PER L’AGRICOLTURA

Ogni giorno il problema di furti, vandalismi e intrusioni in campi coltivati è sempre più sentito così come per i furti di bestiame, gasolio, trattori, attrezzatura agricola varia, impianti di mungitura, depositi di mangimi e foraggi, alveari, pannelli solari sono solo alcuni degli episodi spiacevoli che nell’annata agraria ogni agricoltore deve tenere in considerazione. L’installazione di telecamere, spesso richieste dalle assicurazioni, è utile per documentare le intrusioni, ma spesso non le fermano a meno che non si tratti di telecamere termiche con costi decisamente importanti. I sistemi di sicurezza tradizionali, come le barriere ad infrarossi, ad esempio, sono adatti a villette o aree industriali e sono difficili da installare in ambiente agricolo, dove le distanze sono considerevoli e la presenza di animali, piante e macchinari movimentati ogni giorno possono interferire al funzionamento dei sistemi di sicurezza. Le aziende agricole, spesso, si trovano senza un sistema di protezione efficace, senza poter far fronte ai malintenzionati soprattutto per gli atti di vandalismo o di furto perpetrati su culture ad alto costo produttivo. L’antifurto agricolo consiste in un kit di allarme composto da: A: Centrale di allarme si compone di: un ricevitore radio collegato ai versi sensori di inciampo, un trasmettitore telefonico in GSM (in caso di allarme chiama fino a 3 numeri telefonici ai quali spedisce un messaggio vocale preregistrato dopodiché spedisce un messaggio SMS ai telefoni cellulari), una batterie a lunga autonomia, un radiocomando per accensione del sistema. Questa centrale racchiusa in contenitore stagno potrà essere sistemata nel capanno degli attrezzi o all’interno di un comunissimo secchio in plastica usato per le pitture, interrato direttamente nel campo da proteggere. B: sensore inciampo composto da: scatola stagna da interrare contenente un trasmettitore radio diretto alla centrale di allarme, una batterie di lunga autonomia ed un sensore magnetico da attaccare al filo di inciampo. Un filo di nylon “di inciampo” steso sui reticolati, o sugli ingressi dei capanni, oppure tramite più sostegni con rami infissi nel terreno qualora intercettati il passaggio di persone, muoverà un dispositivo magnetico appoggiato al sensore il quale provocherà una trasmissione radio alla centrale entro 40/50 mt, la medesima spedirà una serie di segnalazioni con messaggi di allarme telefonici. Il kit è composto da: 1 Centrale completa di avvisatore telefonico e batterie, 1 Radiocomando completo di batteria, 1 Sensore inciampo completo di batteria e 10mt filo nylon. Il tutto già programmato, collaudato e pronto al funzionamento, se necessita di programmazione, serve: una scheda telefonica SIM di proprietà del cliente, i numeri telefonici ai quali inviare le chiamate di allarme e messaggi, ed il testo del messaggio di allarme da registrare. Ulteriori Sensori di Inciampo sono acquistabili al link: Tutti i prodotti sono comprensivi di manuali di istruzioni in italiano espressi in maniera chiara e semplice. Il servizio di assistenza tecnica è sempre presente. I prodotti sono costruiti artigianalmente in Italia da privato e su richiesta del cliente per cui non si effettua il servizio del reso dei prodotti. Questa è un’inserzione di vendita da parte di un soggetto privato

ANTIFURTO PER CAMPI COLTIVATI SISTEMA DI ALLARME PER L’AGRICOLTURA

Prezzo392,00
Pubblicità